Kinesio Taping
Kinesio Taping

La storia dei bendaggi terapeutici risale ai tempi dei greci e dei romani. Risalgono agli anni 70 le nuove tecniche di taping elastico per dare assistenza al muscolo. Nel 2003 David Blow, australiano, sviluppa questo nuovo metodo: il taping neuro muscolare che si basa sulla formazione di pliche cutanee che durante il movimento corporeo favoriscono il drenaggio linfatico, la vascolarizzazione, riduce il dolore e migliora il ROM. Le indicazioni terapeutiche sono: Tendiniti, edemi, ematomi sovraccarichi funzionali. Tempi : 3-4 gg è la media per il Kinesio-taping.

Indicazioni

Tecnica:

  • Decompressiva -> Migliora elasticità e circolazione
  • Compressiva -> Agisce sul muscolo tonificandolo

Controindicazioni

Carcinoma Trombosi Flebite Infezioni

Fotogallery

Kinesio Taping - taping_2.jpg
Kinesio Taping - taping_3.jpg
Kinesio Taping - taping_1.jpg
Kinesio Taping - taping_4.jpg
Kinesio Taping - taping_6.jpg
Kinesio Taping - taping_7.jpg
Kinesio Taping - taping_5.jpg
Kinesio Taping - taping_8.jpg
Kinesio Taping - taping_9.jpg
Specialisti
Angeli Simone

Angeli Simone

Fisioterapista

Strutture
Rimini
  • Via Roma 102,Rimini
  • Cattolica
  • Via Magellano, 23/A,Cattolica
  • Riccione
  • Via Angeloni 8,Riccione
  • Contatti
    © Copyright Riabilita s.r.l. 2014