Il piede nell'ambulatorio medico specialista

Nell'attività ambulatoriale ortopedica, reumatologica o fisiatrica, la patologia del piede è fra le cause più frequenti di consultazione dello specialista ambulatoriale da parte del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta.


Nell'attività ambulatoriale ortopedica, reumatologica o fisiatrica, la patologia del piede è fra le cause più frequenti di consultazione dello specialista ambulatoriale da parte del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta. Il dolore al piede e la alterata funzione del carico e della deambulazione non fisiologica dominano quasi sempre il quadro clinico. Allo specialista ambulatoriale è riservato il compito di individuare la causa, impostare il trattamento e controllarne nel tempo i risultati terapeutici. Il corso si pone l'obbiettivo di proporre delle soluzioni diagnostico terapeutiche nella gestione ambulatoriale del paziente affetto dalle patologie del piede che più di frequente si presentano nell'ambulatorio dello specialista e che necessitano di precise strategie terapeutiche e di un approccio unitario pluridisciplinare. In tal senso svolgono un ruolo parimente importante la terapia farmacologica: fans analgesici osteometabolici condroprotettori viscoprotettori cortisonici, il trattamento fisioterapico ortesico-riabilitativo e infiltrativo ed il loro razionale utilizzo. Il corso desidera essere un punto di confronto tra le tematiche sopra indicate e gli specialisti che trattano quotidianamente queste patologie.
Ultimi Articoli
Archivio
  • ottobre 2014 (1)
  • © Copyright Riabilita s.r.l. 2014